..: ACCESSIBILITA' E USABILITA' DEL SITO :..

SITE USABILITY

Quanto è semplice da usare il tuo sito?

Lo studio dell'usabilità di un sito web è divenuta col passare degli anni una disciplina sempre più richiesta e necessaria alla riuscita di un progetto ben strutturato.

E' vero che come disciplina è relativamente giovane ma non meno importante di altre. Ma cosa fa veramente un esperto di usabilità?

In modo fondamentale decide sulla struttura di un sito web e partecipa alle varie fasi di realizzazione, dai contenuti al target di utenti cui sarà rivolto e soprattutto il modo in cui si presenterà loro. Bisogna "semplicemente" (si fa per dire) porsi dall'altra parte e cioè immedesimarsi in un utente del sito e provare a visitare il sito. La grafica è intuitiva?

I contenuti sono chiari e comprensibili? Cosa principalmente cerca un utente che visita il nostro sito? Sono soltanto alcune domande che necessitano di risposte in modo più semplice possibile. La grafica di un sito è molto importante per attirare l'attenzione del visitatore ma dobbiamo fare i conti che oltre bello un sito deve essere funzionale dunque? Scegliere un compromesso tra bellezza e funzionalità! D’altronde un sito internet, ormai, ce l'hanno quasi tutti.

La concorrenza tra aziende, oggigiorno, non si basa più su chi è presente sul web: per vendere meglio occorre un sito migliore, ovvero più usabile, più facile da trovare, da navigare, da capire, da leggere, più bello da vedere, più facile e piacevole da usare.

Il sito deve far venire voglia di essere rivisitato. Continuamente ci imbattiamo in siti talmente complessi da mettere in difficoltà qualunque utente che non sia un "navigatore" esperto, disorientandolo, quasi a perdere di vista ciò che è venuto a cercare su Internet.

Lo scopo dell'usabilità di un sito è proprio quello di renderlo fruibile alla totalità delle persone che vi accedono. Una volta incaricato, lo staff di intelliCOM.it effettua una prima visita controllando il generale funzionamento del sito. Dunque si seguono dei test con relativa scrittura del risultato su apposito schema preliminare.

Se il cliente lo desidera possiamo portare a termine un'indagine statistica su di un campione di utenti finali che verranno fatti cimentare in apposite prove di navigazione i cui risultati saranno relazionati in stampati da allegare allo schema di usabilità che verrà consegnato al termine del lavoro. Il rapporto di usabilità comprenderà i profili degli utenti che hanno partecipato ai test (età, cultura generale e informatica, ecc.), una relazione sulla grafica e l'impaginazione, lo stile letterario, ecc.

Si descriveranno, altresì i possibili problemi che si possono trovare tenendo presenti aspetti decisamente tecnici.

Il committente riceverà un dettagliato rapporto di usabilità.